Buon non compleanno a me all’insegna del contrabbando di candeline

Prima dell’arrivo di quell’impiccione di Fb quasi nessuno (a parte mamma, papà e Stewie) ricordava la data esatta del mio compleanno. Inciampando durante le feste natalizie, per l’esattezza tra capodanno e la befana, siamo tutti indistintamente ancora troppo fatti di fritto, nauseati da zuccheri e inzuppati  di alcool per  poter ricordare qualcosa che vada oltre il semplice gesto di girarsi dall’ altro lato del letto.

A volte me lo dimentico anch’io. Di rigirarmi, ovviamente. E mi sveglio in un fosso.

In generale è un susseguirsi di telefonate o messaggi di auguri che vanno dal giorno prima (e il premio quest’anno va alla mia amica Rei) alle due settimane successive (con picco inspiegabile il giorno della befana). Il giorno esatto? Silenzio stampa, senza considerare il messaggio della salumeria di turno che ti regala uno sconto del 10 % sull’ acquisto di … non lo so perché di solito a quel punto ho già cancellato.

L’unica cosa che mi attira è la possibilità di esprimere un desiderio spegnendo le candeline sulla torta.

O sulla frittatona di spaghetti.

Ma tanto io due giorni prima me ne sono giocati già 12 insieme ai chicchi d’uva quindi per un po’ sto a posto.

Ma quando nasce l’ usanza di spegnere le candeline ai compleanni?

Secondo Focus, di mezzo ci sarebbero i Greci con la loro mania di offrire dolcetti ad Artemide, dea, fra l’altro, della luna.

Si recavano al tempio muniti di dolci rigorosamente rotondi che ricordavano la luna piena e su questi posavano delle candele, perchè le torte brillassero proprio come la luna.

Alcuni ritenevano inoltre che il fumo sprigionato dalla fiamma potesse trasportare i desideri fino al cielo.

E allora quasi quasi ci riprovo.

La luna stanotte sarà quasi piena, secondo il calendario lunare visibile al 95%. Tutto ciò potrebbe giocare a mio favore.

Insomma, qua tocca provarle tutte. E iniziare, magari, un sano e costruttivo contrabbando di candeline.

A tal proposito trovo originalissima l’idea di personalizzarle una ad una. Su Pinterest trovate stimoli a profusione, come il tutotial 5 Ways to make unique birthday candles e quello specifico per realizzare candeline glitterate!

Che aspettate? Per unirsi al business inviatemi una mail all’indirizzo: misscookme@misscookme.com

 

Baci in crosta lunare

P.S. La torta in copertina è un incantesimo di Sweet Jade! Presto on line la ricetta!!! YUMMYYYYY

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>